6 dicembre 2011

Radici Wines Experience 21-11-2011



Come vi avevo annunciato in un precedente post si è svolta a Minervino Murge presso Masseria Bàrbera Radici Wines Experience.

Durante la manifestazione, organizzata e curata da Nicola Campanile, sono state presentate:



la II edizione della guida PizzaViaggiando da parte di Luciano Vignadelmar Lombardi, Luigi Iamele e Vincenzo Lopriore che segnala le più valide pizzerie pugliesi a giudizio dei curatori con particolare riguardo alle migliori pizze ed alle migiori pizzerie. Migliori pizze sono quelle dove la pizza è di altissimo livello, migliori pizzerie sono quelle dove oltre alla pizza c'è anche un contesto curato (servizio, carta dei vini e delle birre).


la IX edizione della Dolce Guida "Percorsi enogastronomici di Puglia Basilicata e dintorni" a cura di Vincenzo Rizzi.
Molte le categorie premiate, la più attesa, il miglior ristorante, è risultato Il Castelletto di Carovigno (BR);



si sono svolte infine la presentazione della III edizione della guida di Radici Wines e la premizione dei vini selezionati a Radici del Sud, a cura di Franco Ziliani e di Luciano Pignataro insieme alla curatrice dei testi Betty Mezzina.





Tutta la manifestazione ed in particolare le premiazioni, sono state molto seguite ed apprezzate dal numeroso pubblico.






Dopo la presentazione delle tre guide si sono aperti i banchi di assaggio; vi segnalo le rapide note di degustazione, gli appunti ed i punteggi che ho segnato durante la serata. Prendeteli con beneficio d'inventario vista la rapidità con cui son stati scritti, in un contesto molto bello e suggestivo, ma non da degustazione tecnica.


Vini Bianchi Puglia

Tenuta Serranova Fiano 2010 Agricole Vallone luminoso feschissimo minerale lungo sapido 90
Fiano 2010 Botromagno ampi i profumi ed in bocca sapido e lungo 89
Roycello 2010 Tormaresca ampi profumi bella lunghezza e freschezza 87
Askos 2010 Masseria Li Veli dal gusto internazionale 84
Iòre 2010 Centovignali bellissimo fresco lungo 89


Falanghine

Colle Imperatrice 2010 Cantine Astroni molto profumato ma corto 85
Sant'Agata dei Goti 2010 Mustilli molti profumi ma in bocca poco impattante 83
Nummus 2010 Terre dei Vuttari bellissimo vino lungo fresco e con forte sapidità 89

Rosati

Girofle 2010 Azienda Monaci ottimo ed in forma strepitosa 89
Pozzelle 2010 Candido naso ampio e fresco molto vivo 87
Il Melograno 2010 La marchesa  bellissimi profumi in bocca giusta sapidità 85
Santimedici 2010 Castel di Salve  regge bene l'anno di vita 84
Contessa Staffa 2010 Antica Enotria molto ampio e molto fine 86
Galatina 2010 Valle dell'Asso ha perso gran parte del naso ma in bocca conserva ancora un pò di freschezza 83

Metiusco 2010 Palamà profumatissimo sapido lungo minerale 88
Mjere 2010 Michele Calò&Figli molti fiori al naso ottima sapidità e buona lunghezza 86
Ponte della lama 2010 Cefalicchio bel naso bella freschezza 85

Al banco di Rivera
Pungirosa 2010 in forma perfetta di gran slancio 89

Primitivi
Muro Sant'Angelo 2007 Chiaromonte le note di legno sono molto evidenti al naso, in bocca è veramente fresco e lunghissimo 90
Primitivo Riserva 2005 Fatalone tipicità antica del primitivo di gioia, si avvertono note evolute pur restando fresco e lungo 88
La signora 2007 Morella le note di frutta e vaniglia sono molto in evidenza è un vino che strizza molto l'occhio a chi lo beve 86
Riserva 2007 Pietraventosa molto ampio al naso in bocca insieme alla polpa ha una bella freschezza minerale 87
17 2007 Polvanera al naso balsamico e mentolato, in bocca fresco, minerale resinoso e con una persistenza lunghissima 93
18 2008 Schola Sarmenti non pienamente pulito ed un pò sbilanciato 84
Tradizione del Nonno 2007 Vinicola Savese tipicità antica del primitivo di manduria, naso molto chiuso ma in bocca è la tipicità fatta vino 88
60 anni 2006 Feudi di San Marzano le note di legno e vaniglia la fanno da padroni va aspettato 85
Fior di Vigna 2008 Paolo Leo parte con delle note fresche al naso, ma non lo giudico perchè credo la bottiglia avesse problemi
Torcicoda 2009 Tormaresca ampio nel bouquet ed in bocca frutto e freschezza si bilanciano molto bene 90

Al banco sponsor
Attanasio 2007 lunghissimo molto polposo ma molto equilibrato 89
Attanasio 2007 dolce naturale lungo è dire poco, potente, giustamente dolce, ma con una freschezza che bilancia tutto 92



Neri d'avola
Noto 2009 Marabino  al naso è molto legnoso in bocca e tanto fresco/acido da sembrare rifermentato 84
Lu Patri 2009 Baglio del Cristo di Campobello  lievi note di legno con belle note fresche ed una grande lunghezza 85
Santa Cecilia 2006 Planeta le note di legno sono ben bilanciate da una freschezza ed una mineralità ottime 86
Anaca Rosso 2007 Calatrasi ha delle note dolci troppo evidenti 82

Gaglioppo

A Vita Vignaioli a Cirò profumi splendidi e freschi in bocca piacevolmente tannico ed acido 87
Duca San Felice 2008 Librandi non pulitissimo e non molto impattante 80
Volvito Caparra&Siciliani note animali in evidenza 82
Cirò Riserva 2006 Tenuta del Conte più strutturato degli altri 84



Nero di Troia

Nero di Troia 2009 Primis  tanta frutta molto fresco 84
Nero di Troia 2007 Antica Enotria bellissimi profumi e molto fresco e tannico 87
Rosso Rasciatano 2008 Vigne di Rasciatano il legno copre un pò il frutto e la potenza 84
Spacciapietre 2008 Agricole del Sole un pò morbido, sul finale recupera un pò di forza 85
Vignapedale 2007 Torrevento un pò troppo delicato e tondo ma ha una bella acidità 86
Nero di Troia 2008 Botromagno speziato sapido non molto lungo 85
Romanico 2005 Cefalicchio bel naso ampio balsamico in bocca molto lungo e la freschezza si fa sentire 88

Al banco di Rivera:
Violante 2008 perfettamente didattico 85
Puer apuliae 2007 pur essendo giovane ed "indomato" presenta tutta la forza del nero di troia 90
Aglianici del Vulture

Rubra Masseria Cardillo il meno complesso fra quelli assaggiati, ma di ottima beva 84
Basilisco 2007 Basilisco note fresche e mentolate con frutta giustamente matura, bel vino 89
Repertorio 2004 Cantine del Notaio fa sentire tutta la forza e l'eleganza che un aglianico del vulture ha dopo qualche anno 92
Grifalco 2008 Grifalco un naso veramente molto ampio ed anche se molto giovane ha gran stoffa 89
Carato Venusio 2007 Cantina di Venosa molto pronto anche se soprattutto al naso è veramente potente 86

Aglianici

Falerno del Massico 2006 Masseria Felicia legno molto in evidenza ma una bella lunghezza sul finale 85
Marraioli 2006 Antica Masseria Venditti bellissimo, ampio al naso in bocca lungo, sapido tannico 91
Terra del Varo 2008 Tenuta Cavalier Pepe molto fresco, minerale lungo 89
Aglianico Irpinia 2008 Lonardo Contrade di Taurasi come sopra, quindi sempre 89

Taurasi 
Taurasi Riserva 2005 Lonardo Contrade di Taurasi al naso il legno è leggermente invadente ma ha una bocca splendida succosa fresca 88
Taurasi Colle di San Domenico legno un pò prevaricante, ma tannini ben levigati 85
Opera Mia 2006 Tenuta Cavalier Pepe peccato per il naso un pò chiuso perchè in bocca è ampio ampio complesso 87
Prima la terra anche questo ha un naso molto chiuso ma in bocca è freschissimo e molto lungo 87
Negroamari

Schiaccianoci Varvaglione naso non pulitissimo ma recuperara con una bella pulizia di bocca 85
Negramaro 2007 Conti Zecca didattico 86
Patriglione 2003 Cosimo Taurino ho scritto solo "wow" è tornato un grande 91
Alberelli 2007 L'Astore non lo conoscevo ed è stata una sorpresa fresco ampio bel naso bella lunghezza bel vino 91
I Satiri Candido un pò di legno gestito alla perfezione e ben bilanciato dalle note fresche 86

Dopo questa super carrellata di vini del Sud non posso che dirvi.. arrivederci alla prossima!
Ignazio

8 commenti:

  1. Ottimo e completo report, complimenti

    RispondiElimina
  2. Auguri per la nuova avventura intrapresa egregiamente...e tanti complimenti per l'ottimo lavoro svolto.
    a presto.

    RispondiElimina
  3. I prodotti eccezionali rendono migliore la vita di tutti i giorni. Scopri il amarone della valpolicella. Vai su http://www.vitalbios.com/A/MTQ2NDkwMzgzMCwwMTAwMDAxMixhcmVsbGUtMjAxMS1hbWFyb25lLWRlbGxhLXZhbHBvbGljZWxsYS1kb2MuaHRtbCwyMDE2MDYzMCxvaw==

    RispondiElimina
  4. Un acquisto fatto bene ti premia nel tempo. Prova il vino rosato negramaro. Vai su http://www.vitalbios.com/A/MTQ2NDkwNjIzNCwwMTAwMDAxMixydWJlbnMtcm9zYXRvLW5lZ3JhbWFyby1pZ3Qtc2FsZW50by5odG1sLDIwMTYwNjMwLG9r

    RispondiElimina
  5. Quando non sai cosa scegliere... compra il meglio e non te ne pentirai. Scopri il amarone della valpolicella. Vai su http://www.vitalbios.com/A/MTQ2NTEwOTI4MSwxMDAwMDAyLGFyZWxsZS0yMDExLWFtYXJvbmUtZGVsbGEtdmFscG9saWNlbGxhLWRvYy5odG1sLDIwMTYwNzAzLG9r

    RispondiElimina
  6. Ciò che compri con la giusta scelta ha un valore doppio. Scopri il vino rosato negramaro. Vai su http://www.vitalbios.com/A/MTQ2NzE5MjY0OSwwMTAwMDAxMixrYXBhc28tcm9zYXRvLmh0bWwsMjAxNjA3Mjcsb2s=

    RispondiElimina
  7. I prodotti eccezionali rendono migliore la vita di tutti i giorni. Scopri il vino primitivo. Vai su http://www.vitalbios.com/A/MTQ2NzMxMzc0MywwMTAwMDA1OSxrcmFzaS1yb3Nzby1pLWctdC1zYWxlbnRvLmh0bWwsMjAxNjA3Mjgsb2s=

    RispondiElimina